Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  1. Promuovere delle pratiche innovative nell’insegnamento dell’educazione all’etica a scuola, attraverso metodologie e pedagogie che aiutino gli studenti a sviluppare competenze sociali, civiche e interculturali;
  2. Accrescere la consapevolezza degli insegnanti sull’utilità di inserire l’educazione all’etica all’interno della propria materia, aiutandoli a sviluppare dei propri materiali didattici su questo tema;
  3. Aumentare l’attenzione verso l’educazione all’etica da parte di politici e decisori pubblici, vista come un approccio inclusivo per una democrazia pluralista e come elemento chiave della strategia ET2020 nell’ottica delle elezioni europee del 2019.

LITTLE vuole contribuire a un reciproco scambio di conoscenze tra i partner del progetto, ma intende anche facilitare un dialogo transnazionale tra gli insegnanti di tutta Europa sull’educazione all’etica, mettendo in comune le esperienze sviluppate da ciascuno, sia attraverso questo sito web del progetto, che con i corsi di formazione e le giornate di informazione organizzati dal progetto. LITTLE vuole che l’educazione all’etica diventi un elemento centrale del sistema educativo, grazie al suo potenziale per contribuire al cambiamento della società.

Print Friendly